Seleziona una pagina

 

 

Le Trazioni alla sbarra sono l’esercizio a corpo libero per antonomasia, fondamentali per lo sviluppo fisico e della forza del dorso e delle braccia.  L’esercizio consiste nel sollevare il proprio corpo con le mani attaccate ad una sbarra.

Ci sono due varianti di questo esercizio in base alla presa delle mani. In presa prona (in inglese Pull Up) e in presa supinata (Chin Up).  Entrambi gli esercizi mettono in tensione tutto il dorso, in particolar modo gran dorsale, spalla, tricipite (capo lungo), adduttori delle scapole, trapezio, muscolatura profonda del dorso, praticamente un po’ tutta la schiena.  Nella presa supinata, cioè con le mani rivolte verso l’esterno, si ha un maggiore coinvolgimento del bicipite durante l’esercizio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DIFFERENZA TRA LAT MACHINE E TRAZIONI

 

Mentre nella Lat machine il punto fisso è il tronco e il peso viene tirato in giù, nelle trazioni alla sbarra è la mano ad essere il punto fermo ed il busto viene tirato in su. Questo obbliga la muscolatura stabilizzatrice ad intervenire maggiormente per stabilizzare il corpo.

Oltre a questo, la Lat machine permette di poter decidere il carico, cosa che non può avvenire nelle trazioni che rimangono un esercizio per intermedi-avanzati.

 

Concludendo, anche se quest’ultime possono essere definite più complete ed efficaci, inserire nei propri allenamenti tutte e due gli esercizi, può aiutare a dare varietà di stimoli, portando ad un miglior risultato.