Seleziona una pagina

 

 

 

I Burpees sono un esercizio a corpo libero multi articolare(coinvolge quasi tutto il nostro organismo). Inventato da “Royal H. Burpee” nel 1939 come test per classificare lo stato fisico della persona, oggigiorno è diventato un vero e proprio esercizio metabolico/cardiovascolare nel mondo del Crossfit. Chiunque lo abbia praticato, non può far altro che esprimere una sensazione di Amore/Odio per questo esercizio.

Considerato un allenamento multi articolare proprio perché coinvolge i seguenti muscoli:

  • Cosce e Gambe
  • Deltoidi anteriori
  • Pettorali
  • Tricipiti
  • Addome

A Cosa Servono?

I Burpee sono un ottimo esercizio cardiovascolare/metabolico indicato per chi vuole migliorare la propria condizione muscolare cardio-vascolare e respiratoria. Inoltre aiuta a migliorare la propria coordinazione, velocità ed agilità.  un allenamento perfetto per tonificare Glutei, Cosce, Braccia ed addome.

Il consumo calorico dei burpee è molto elevato, anche se è proporzionato al numero di ripetizioni, tempo di esecuzione ed il proprio peso corporeo. Inoltre più si diventa esperti, meno calorie si bruceranno.

 

POSIZIONE E MOVIMENTO

 

Abbiamo visto cosa sono i burpees e a cosa servono, ma come si eseguono? Di seguito un piccolo tutorial così anche voi da casa potrete cimentarvici ed iniziare a sudare. Nel burpee classico le fasi di esecuzione sono 4:

  1. Scendere con le mani a terra
  2. Distendere i piedi
  3. Tornare in avanti
  4. Salto

 

 

 

 

 

Occorre anzitutto raggiungere il pavimento, rimanere disteso appoggiando il petto al suolo, Successivamente è necessario tornare in forma eretta, fare poi un salto e portare le mani sopra la testa.

 

VARIANTI

 

A parte il classico burpees, possiamo trovare molte varianti, alcune delle quali rendono questo esercizio ancora più tremendo:

Burpee Jumps: In questa versione, nella fase del salto, non saltiamo all’insù ma su un ostacolo posto davanti

Burpee Pull Up: In questa versione si aggiunge una trazione alla sbarra nell’ultima fase

Burpee Tuck Jumps: Nell’ultima fase, durante il salto, si portano le ginocchia al petto

Burpee Single Leg: E’ la versione classica eseguita su una gamba

Burpee Single Arm: E’ la versione classica eseguita su un braccio

 

 

Open chat
Serve aiuto?